Collegio dei revisori anonimi

Chiunque, affiliato a università o a enti o istituti di ricerca, può richiedere di essere incluso nel collegio dei revisori anonimi della rivista per partecipare al referaggio paritario. La richiesta va inviata per e-mail alla Direzione della rivista, in base alle competenze disciplinari specifiche, allegando il proprio curriculum, inclusivo di nome e cognome per esteso, recapito telefonico, la propria affiliazione (comprensiva di denominazione per esteso del dipartimento o dell’ente o istituto di ricerca, via, numero civico, codice postale, città e nazione) ed e-mail istituzionale, insieme con l’indicazione dell’area scientifica e del settore scientifico-disciplinare di propria competenza. La Direzione avrà cura di inviare prontamente al Comitato scientifico ed editoriale le richieste pervenute. Gli organi della rivista, ad esclusione della Segreteria di redazione, partecipano all’individuazione del collegio dei revisori anonimi di cui il Comitato editoriale si avvarrà nelle procedure di referaggio.

Anyone, affiliated with a university or research entity or institute, may request to be included in the Board of Anonymous Referees in order to take part in peer-referral procedures. The application must be sent by e-mail to the Board of Directors, on the basis of their specific disciplinary competence, by enclosing his/her own curriculum, inclusive of full name and surname, telephone number, affiliation (inclusive of full name of the department or research entity or institute, street, civic code, code postal, city and nation) and institutional e-mail, along with the indication of the scientific area as well as the scientific-disciplinary sector of his/her own particular competence. The Board of Directors will take care to transmit the requests received to the Scientific Board. The journal’s bodies, with the exception of the Editorial Staff, participate in the identification of the Board of Anonymous Referees whom the Board of Directors will avail itself of in peer-referral procedures.